Le chiavi di Roma

Le chiavi di Roma

 

 

Questa è una guida speciale, che inaugura una collana speciale. Una guida che accende i riflettori su quei tesori che una città immortale come Roma cerca di nascondere come se volesse evitare contaminazioni, quasi a proteggerli. Tesori infiniti ma anche minimi che noi vorremmo svelare.

 

 

 

 

 

 

di Giuseppe Cerasa

direttore delle Guide di Repubblica

 

 

La Guida non è la ricerca spasmodica di ciò che è più caro ma è una ricerca del bello, dell’introvabile. Una ricerca di fantasia e di contemporaneità, senza dimenticare le perle del passato, migliaia di gemme nascoste in una città come Roma.

 

Si immagina la Guida come una specie di scrigno dorato che conserva gelosamente le chiavi più esclusive della città e le offre ai propri lettori. Quindi nulla di esagerato, di bello e impossibile. Si vuole ritornare ad un concetto antico di bellezza che contempla un sicuro ristoro per la mente e per il corpo.

 

Via dunque alla ricerca di luoghi romantici, dello spirito e della storia, ma anche di luoghi dove il bello si esplica in un capo di sartoria, in una scarpa cucita in un modo impeccabile, in uno svolazzare di veli e di esperienza. E poi ricerca del palato raffinato, delle mille occasioni che offre Roma per una gita o una escursione romantica. Lasciando perdere le banalità ormai patrimonio universale, ma cercando nelle viuzze della Capitale, come nei quartieri bene, quelle icone umane e simboliche che possono giustificare un viaggio.

 

Quindi inizi la passerella di camere di albergo con l’esposizione giusta, B&B di charme gestiti in luoghi da sogno, trattorie e ristoranti che magari non hanno le stelle o i cappelli da chef ma che assicurano un’emozione irripetibile. Ma le chiavi nascoste nella Guida debbono aprire anche i luoghi della storia di Roma, dei palazzi, delle dimore inaccessibili a chi non ha il numero di telefono giusto, la mail riservata, entrando in una selezione che non viene fatta dai soldi ma dall’intelligenza, dal buon gusto. È questo il criterio che vale per tutti i luoghi “preziosi” di Roma, dai parchi ai negozi, dai musei alle passeggiate, dagli imperdibili reperti archeologici custoditi in alcune case ai buchi segreti attraverso i quali ammirare prospettive irripetibili.

 

Ma le chiavi possono servire anche per entrare negli atelier degli artisti, vedere come lavorano i pittori, parlare con loro, ordinare le opere. Oppure per farsi catturare dalla ragnatela tessuta dalle migliaia di artigiani che cesellano, intagliano, colorano, cuciono, creano, riparano tele in botteghe minimaliste che tengono vivo il tessuto connettivo di Roma, capitale del mondo. E sempre quelle stesse chiavi possono permettere di godere delle bellezze della notte, di entrare in locali incredibili nati sotto gli archi degli acquedotti romani o nei depositi e nelle dogane di vecchie stazioni ferroviarie. E ci possono condurre a riscoprire interi luoghi del recente passato costruiti all’inizio del secolo, ma abbandonati fino a qualche anno fa a destini improduttivi e solo adesso sottratti ad un uso esclusivamente ministeriale e burocratico. Si pensi per esempio all’Eur e a tutto quello che rappresenta in termini di memoria ma anche di futuro e di bellezza architettonica, senza voler scomodare la politica e la storia.

 

Ecco perché per raccontare tutto questo abbiamo scelto un parterre internazionale di persone che amano Roma, ne apprezzano e subiscono il fascino, sanno che questa capitale i conti con la storia li sa chiudere al tempo debito. Vincendo le sue sfide. Sempre.

 

 

ALL’INTERNO DELLA GUIDA:

 

Passeggiate Romane

itinerari dentro la città alla scoperta di luoghi nascosti, chicche imperdibili, perle di storia, ma anche consigli su camere di albergo con l’esposizione giusta, b&b di charme in luoghi da sogno, trattorie e ristoranti che magari non hanno le stelle ma che assicurano un’emozione unica.

 

Passeggiate Fuori Roma

itinerari da fare in un giorno a due passi da Roma. Dai Castelli al litorale, dalla campagna laziale ai laghi.

 

Scelte d’autore

Roma vista con gli occhi di vip italiani e stranieri, grandi personaggi della cultura, dell’arte, che raccontano i loro luoghi del cuore.

 

Corrispondenti

i giornalisti delle più importanti testate internazionali raccontano la Roma che amano.

 

Artigiani per sempre

le storie delle più antiche botteghe della città, gli artigiani aprono le porte dei loro atelier.

 

Nobili ricette

le ricette dei piatti protagonisti sulle tavole di famiglie blasonate.