Solidarietà. Un’utopia necessaria

Solidarietà. Un’utopia necessaria

 

L’UOMO CHE HA FATTO DEI DIRITTI IL PROPRIO DOVERE

 

La passione civile e il pensiero tagliente di un uomo che ha speso una vita intera a battersi per i diritti, per l’uguaglianza. Perché non c’è progresso senza solidarietà e non esiste la democrazia senza la tutela dei più deboli.
 
Questa è l’eredità che Stefano Rodotà lascia a tutti noi: un patrimonio di idee da riscoprire con un volume che Repubblica dedica alla sua memoria.

 

IN EDICOLA DAL 29 GIUGNO CON LA REPUBBLICA A 7,90 € IN PIÙ

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani aggiornato sulle iniziative editoriali che puoi trovare in edicola con Repubblica e L'Espresso.


Servizio Clienti

199.78.72.78

Per chi chiama da telefono fisso


Per chi chiama da telefoni fissi o cellulari

0864256266