Un soffio di giovinezza

Un soffio di giovinezza

di Giuseppe Cerasa

Quando l’ho vista in fase di correzione finale non potevo credere ai miei occhi. La guida di Roma e del Lazio, la madre di tutte le guide di Repubblica, la più longeva, quella che ha addosso 13 anni e non li sente neanche, era completamente cambiata. Un attento lavoro di revisione, di invenzione, di diversificazione, di ricerca di novità e di provocazioni ci ha consentito di portare in edicola e in libreria un prodotto completamente diverso e di cui andiamo particolarmente fieri.

Procediamo con ordine, partendo dall’inizio. Chiunque a Roma si appresta a fare qualcosa di importante e di apparentemente decisivo mette il tema delle periferie sotto la lente di ingrandimento e pontifica.

E promette. E declama. Noi dopo tante guide che hanno raccontato le bellezze e l’unicità del centro della Capitale abbiamo tentato la sfida di mettere in guida sei itinerari di periferie romane, convinti come siamo che la periferia non è solo un problema, non è solo un tema ormai vuoto

di campagna elettorale, non è l’oggetto preferito di studiosi e cronisti di nera e di residui metropolitani, ma è un mondo di cose belle da scoprire. Da raccontare. Da vivere. Ecco perché ci siamo lanciati in questa operazione di riscrittura di pezzi di città abbandonati eppur ricchi di stimoli e di occasioni.

Sta a voi dire se abbiamo colto nel segno. Contemporaneamente abbiamo ritirato fuori una nostra vecchia vocazione, un nostro antico pallino, convinti come siamo che la letteratura e l’arte possono essere declinati in chiave fortemente innovativa e essere messi a servizio di una città ricca di piaceri, di profumi, di odori, di opportunità da vivere e far conoscere. Ecco perché abbiamo chiesto a 12 scrittori e a 12 artisti di raccontare e illustrare pezzi della città eterna che li avevano particolarmente colpiti e impressionati.

Racconti e disegni danno adesso un valore aggiunto alla nostra guida trasformandola in un unicum inimitabile. E ancora. Per rendere più facile la lettura dei nostri suggerimenti e delle nostre storie di personaggi e luoghi di Roma, abbiamo deciso di dividere la città seguendo la strada del raggruppamento per quartieri, per rioni, per vie consolari, sopprimendo di fatto le province e parlando di Ciociaria piuttosto che di Frosinone, di Sabina piuttosto che di Rieti e così via.

E alla fine abbiamo introdotto l’eterno tema del mare raccogliendo in un’unica grande sezione tutto ciò che nasce, vive e si sviluppa sulle rive del Tirreno, comprese le ricette che quest’anno sono dedicate interamente al tema marittimo. Ci sarebbero altre cose ancora da scoprire, ma vogliamo che lo facciate voi in tutta calma, sfogliando e amando una guida fatta per i romani e per quanti continuano a ritenere Roma una delle meraviglie dell’umanità.

acquista subito!

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle iniziative editoriali che puoi trovare in edicola con Repubblica e L'Espresso.


Servizio Clienti

199.78.72.78

Per chi chiama da telefono fisso


Per chi chiama da telefoni fissi o cellulari

0864256266